Camscanner per scansionare documenti asseverati

Ti presento CamScanner, una app che mi facilita la vita nel mio lavoro di traduttore freelance quando mi viene richiesto di inviare la scansione in pdf di un documento asseverato prima di spedire il plico cartaceo.

scanner

In passato, una volta asseverato il testo, dal tribunale dovevo ritornare in ufficio per scansionarlo con conseguente perdita di tempo.
Da qualche tempo ho iniziato a utilizzare CamScanner, una app gratuita per smartphone con la quale ho risolto egregiamente questo problema. Facile da usare e dal risultato garantito.

Perché non scattare delle semplici foto del documento con lo smartphone e inviare quelle?

Si può sicuramente fare ma è impensabile se si tratta di un documento un po’ voluminoso a causa del numero di immagini da inviare, inoltre la qualità che si ottiene è molto peggiore.

Qui trovi un tutorial sull’utilizzo e qui un video dettagliato che ti spiega l’utilizzo passo per passo.

La mia esperienza

  • Prima di scansionare il testo imposto il flash su “funzionamento automatico”, dato che l’illuminazione nei tribunali non è mai ottimale dovunque.
  • Una volta scansionato il testo lo controllo pagina per pagina, dato che il programma ritaglia automaticamente parti di pagina vuote, mentre io voglio che il pdf sia una scansione esatta del documento cartaceo.
  • Una volta fatta questa operazione invio il file prima a me stesso con l’apposita funzione della app e verifico che tutto sia leggibile e a posto, quindi lo invio al cliente.

Ho usato questa app decine di volte e non ho mai avuto nessun problema, i risultati sono sempre stati soddisfacenti ed è risultata veramente fruibile e adatta allo scopo.

Oltre che per i traduttori freelance, questa app può essere utile anche per altri professionisti come ingegneri per trasferire documenti, ad esempio, dai cantieri allo studio, oppure ad altri professionisti che abbiano questa esigenza.

Senz’altro da avere nel proprio smartphone.

Ti è mai capitato di dovere inviare scansioni di documenti asseverati? Come hai risolto il problema?
Raccontamelo nei commenti.

0 Commenti

Commenta il post

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

©2020 Pierangelo Sassi Translations Srls unipersonale  |P.IVA 04433190404| Credits

Privacy Policy

Clicca qui per chiamarmi
 +39 338 1818621
 Condividi:
-
-

Log in with your credentials

Forgot your details?